• Home
  • Economia
  • Aereoporto di Pontecagnano: entro fine mese il destino dello scalo

Aereoporto di Pontecagnano: entro fine mese il destino dello scalo

di Redazione

Il 26 aprile si scoprirà il futuro dell’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi.
Entro la fine del mese, infatti, il consiglio di amministrazione del Consorzio aeroportuale dovrà decidere il futuro dello scalo.
Attualmente sono sei le proposte di altrettante compagnie che sarebbero pronte ad investire sullo scalo di Pontecagnano tra cui la Air Italy, la polacca Jet Air, la rumena Blue Air, Alitalia, l’olandese Dat e la Air Dolomiti che per adesso assicurerà i collegamenti da Salerno per Milano e Verona fino al 7 maggio. "Stiamo effettuando un’attenta valutazione puntando su forti investimenti nella determinante fase di start up – ha annunciato il presidente del Consorzio, Ernesto Sica – il prossimo 26 aprile saranno definite le compagnie. Ci prefissiamo l’importante obiettivo – aggiunge Sica – di attivare voli su più tratte possibili a partire da quella per Malpensa per far decollare in maniera definitiva l’aeroporto, che potrà essere importante per il nostro territorio"

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019