• Home
  • Attualità
  • Vallo di Diano, al via il servizio di nidi e micronidi di infanzia

Vallo di Diano, al via il servizio di nidi e micronidi di infanzia

di Pasquale Sorrentino

Al via oggi le attività educative e ludiche dei servizi di nidi e micronidi di infanzia a gestione associata del Consorzio Sociale Vallo di Diano, Tanagro e Alburni per l’anno educativo 2021-2022. Un servizio offerto alle famiglie del comprensorio, per bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi che possono frequentare le strutture dei nidi e micro nidi ubicati nei Comuni di Atena Lucana e Sala Consilina; Auletta, Montesano Sulla Marcellana, Padula, Polla, Sant’Arsenio, Sanza, Sassano e Teggiano. Dieci comuni diversi, con dieci strutture al servizio delle famiglie. Circa 250 bambini che frequentano le strutture organizzate con professionisti educatori dal Consorzio. Nel dettaglio, ad oggi sono 23 i bambini iscritti ad Atena Lucana; 20 ad Auletta; 24 a Montesano sulla Marcellana; 29 a Padula; 29 anche a Polla; 42 a sala Consilina; 24 a Sant’Arsenio; 12 a Sanza; 24 a Sassano; 22 a Teggiano.

«E’ un grande sforzo organizzativo che il Consorzio ha messo in piedi per offrire l’opportunità di un servizio che migliori la qualità della vita alle famiglie del Vallo di Diano, del Tanagro e degli Alburni – ha affermato il presidente Vittorio Esposito – a tutti i migliori auguri di un buon anno scolastico, a partire dalle famiglie per arrivare alle educatrici a cui è affidato il compito straordinario di prendersi cura dei nostri piccoli. L’impegno di noi tutti è garantire uno standard qualitativo del servizio offerto che soddisfi le esigenze delle famiglie ma soprattutto si incentrato alla massima attenzione alle esigenze dei bambini. Sono loro il bene prezioso che le famiglie ci affidano. Buon lavoro a tutti», ha concluso il presidente del Consorzio Vittorio Esposito.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019