Offerta 2023

Sapori mediterranei: mezzemaniche con totani, olive e capperi

| di
Sapori mediterranei: mezzemaniche con totani, olive e capperi

A differenza del calamaro, il totano ha un gusto meno dolce e più saporito. In questa ricetta c’è tutto quello che rappresenta il mediterraneo e la Dieta Mediterranea: pomodorini ciliegia di coltivazione biologica, capperi di Marina di Camerota, olive nostrane conservate in salamoia e il totano, pescato dalle paranze cilentane al largo di Capo Palinuro.
Ingredienti per 4:
400gr. di pasta tipo mezzemaniche (io uso un tipo trafilato a bronzo)
300gr. di totani già puliti
6-7 pomodorini ciliegia
Una manciata di capperi sottosale
Uno spicchio d’aglio
50gr di olive pisciottane
Sale e pepe
Innanzitutto mettere a riscaldare l’acqua per la pasta e mettere i capperi in una ciotolina con acqua corrente per dissalarli, tagliare i totani a striscioline e snocciolare le olive. Tagliare i pomodorini in 4 parti.
Appena pronti tutti gli ingredienti fate un trito con le olive ed i capperi.
Padella sul fuoco, olio evo e spicchio d’aglio. Lasciate soffriggere l’aglio a fiamma bassa, appena si è indorato l’aglio unire il trito fatto in precedenza con i capperi e le olive, aggiungere i totani dopo un minuto ed in seguito i pomodorini. Lasciate cuocere a fiamma bassa ed aggiustare di sale e pepe.
Considerando che questo tipo di pasta richiede di solito 14-15 minuti di cottura la si può calare nello stesso momento in cui mettiamo i totani nella padella. La pasta la scoliamo qualche minuto prima e la passiamo nella padella con i totani aggiungendo 1/2 mestolo di acqua di cottura, che contenendo l’amido rilasciato dalla pasta stessa, servirà a formare una sorta di cremina.
Adesso non resta che impiattare e servire con un buon Fiano possibilmente barricato vista la struttura del piatto.
Buon appetito.

 

©



©Riproduzione riservata
×