A Capaccio Paestum corsi per una “pesca responsabile”

Infante viaggi

Lunedì 23 e venerdì 27 dicembre si terranno i corsi di sensibilizzazione per una pesca responsabile e sostenibile organizzati dal Comune di Capaccio Paestum, ufficio Demanio, in collaborazione con alcune associazioni locali. Gli incontri, ai quali è prevista la presenza anche di personale della guardia costiera, si svolgeranno alle 16 nella Sala Erica a Capaccio Scalo. Il primo incontro avrà come tema la “pesca responsabile e sostenibile”, il secondo gli “attrezzi da pesca”. Com’è noto, infatti, la pesca, se effettuata senza tenere conto delle norme e dei comportamenti tesi alla salvaguardia dell’ecosistema marino, può compromettere la qualità del mare e l’esistenza stessa della fauna ittica. I corsi sono gratuiti e prevedono il rilascio di un attestato di partecipazione.

«Sentiamo spesso parlare di interventi e sanzioni da parte della guardia costiera nei confronti di pescatori che effettuano un tipo di pesca non consentita. – spiega il consigliere delegato alla Fascia Costiera e Bandiera Blu, Maurizio Paolillo – C’è chi viola deliberatamente le norme ma anche chi le viola perché non le conosce bene e non conosce le conseguenze di determinati comportamenti. Per cui abbiamo ritenuto utile organizzare degli appositi corsi per fornire indicazioni e chiarire dubbi ai pescatori, al fine di salvaguardare il ricchissimo patrimonio ittico e ambientale del nostro mare».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro