La Gelbison sfida la seconda della classe nella domenica della giornata rossoblù

11
Infante viaggi

Gelbison Cosenza sarà la partita di cartello dell’ undicesima giornata di ritorno del campionato di serie D girone I.  Al “Morra di Vallo della Lucana saranno di scena i calabresi secondi in classifica e diretti inseguitori della capolista Messina contro la Gelbison terza in graduatoria. La partita è stata scelta dalla società vallese per celebrare”la giornata rossoblu”, per questa occasione, dunque, non saranno valide le tessere di abbonamento e non saranno accettati accrediti di favore.
Sarà la sfida tra il migliore attacco del campionato (i calabresi con 50 reti) contro la seconda miglior difesa (i cilentani con 23 reti subite,  5 in più della capolista Messina).  Tra le fila dei locali mister Erra dovrà fare a meno di Viciconte squalificato mentre gli acciaccati Di Filippo e Galantucci proveranno a recuperare in extremis.  Tra le fila dei silani oltre alle assenza di Filodoro e Benincasa squalificati il tecnico Gagliardi ( a sua volta appiedato dal giudice sportivo) potrebbe all’ultimo momento recuperare gli acciaccati Mosciaro e Manolo.
Fischio d’inizio alle 14,30, allo stadio di Vallo è annunciata una nutrita presenza di tifosi ospiti.
 

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese
  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl