Anche a Paestum parcheggi comunali a pagamento sulla fascia costiera

0
21

Nella seduta di ieri, venerdì 27 luglio, la Giunta comunale ha approvato la delibera che istituisce nuove aree di sosta a pagamento non custodite nella zona del mare, a monte della pineta. I parcheggi sono stati individuati in località Varolato e a Torre di mare. Con la stessa delibera la gestione dei parcheggi viene affidata alla società in house Capaccio-Paestum Servizi. L’auto potrà essere lasciata nel parcheggio comunale a fronte di una spesa di tre euro al giorno che avverrà attraverso l’acquisto di biglietti gratta e sosta. In ogni parcheggio ci sarà un chiosco presso il quale sarà possibile acquistare i biglietti. Il pagamento è previsto nella fascia oraria compresa tra le 8 e le 18.30.

«Anche l’attivazione dei parcheggi a pagamento in queste zone rientra nel più ampio progetto di riordino e riqualificazione della fascia costiera. – spiega il sindaco Italo Voza – E’ il primo passo contro i parcheggi selvaggi che, soprattutto nei fine settimana, rappresentano un pessimo spettacolo lungo le strade che da via Poseidonia portano al mare. Per quanto i parcheggi non siano custoditi, inoltre, la presenza di personale nei chioschi dovrebbe scoraggiare gli autori dei furti che in genere avvengono ai danni delle auto dei bagnanti».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here