Casaletto Spartano, scoperti abusi edili: scatta l’abbattimento

Infante viaggi

di Luigi Martino

Il raggruppamento carabinieri Parco, comando di stazione di Casaletto Spartano, ha accertato, insieme al personale dell’ufficio Tecnico del Comune di Casaletto Spartano, la realizzazione di abusi edilizi nella stessa Casaletto, in località Vallefrassino. Secondo quanto appurato dagli inquirenti si tratta della realizzazione di un locale adibito a servizio wc di circa 5,30 metri quadri, per una volumetria di circa 13,25 metri cubi, la sistemazione del piazzale (di dimensioni pari a circa 14 metri quadri) antistante l’ingresso mediante la collocazione di uno spessore di calcestruzzo semplice. Le opere in questione sono state realizzate in un’area inserita nella Zona B1 della perimetrazione definitiva del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni stabilita dal Piano del Parco, in assenza del necessario nulla osta. Il Parco, dunque, ordina al proprietario la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi nel termine di 90 giorni.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur