Cilento, presidente Parco dona fumetti a ministro Ambiente

0
127
Tommaso Pellegrino consegna i libri al ministro Sergio Costa

Tre fumetti incentrati sulla salvaguardia ambientale, l’importanza dei parchi, la lotta alle plastiche nel mare e la difesa dei lupi, sono stati regalati stamattina a Napoli al ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, a margine di un incontro con gli studenti dell’università Federico II. “Questo fumetto tutela i lupi e difende il mare dalle plastiche, non può non piacermi”, ha commentato Costa.

A donare i volumi al ministro è stato Tommaso Pellegrino, presidente del parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che ieri mattina, venerdì, ha presentato l’ultimo volume della collana ‘Storie Facili‘, ideata e prodotta da associazione Equinozio ed ente parco, nell’istituto Montale di Scampia insieme agli altri ideatori del progetto, Salvatore Ambrosino e Giulio Di Donna. «Attraverso il fumetto, uno strumento adatto ai bambini, vogliamo diffondere l’importanza delle aree protette italiane come il nostro parco – ha spiegato Pellegrino – per avvicinare i più piccoli ai temi ambientali come la diffusione delle plastiche, l’inquinamento dei fiumi, gli incendi e la difesa dei lupi. In questo caso, il messaggio da lanciare è che il lupo non aggredisce l’uomo ma ha un’importanza strategica nella difesa dell’ecosistema».

Dopo la pubblicazione dei numeri “La Principessa del Regno del Cilento” e “Un mare di plastica“, infatti, ieri è uscito il terzo numero della collana, “Lupi“. Stampato in oltre tremila copie e distribuito nelle scuole del territorio del Parco, di Napoli e Salerno, negli info-point turistici e durante i principali eventi estivi cilentani, Lupi racconta dell’uomo superficiale che non si accorge di vivere in posti incantevoli e dall’equilibrio delicato, attraverso gli occhi degli assoluti padroni di questa terra, gli animali e le piante.
Anche per questo nuovo numero le ultime pagine del fumetto diventano schede didattiche, per offrire un ulteriore strumento di approfondimento alle scuole e per raccontare, attraverso storie fantastiche, il territorio del Parco Nazionale del Cilento, stimolando la curiosità e l’immaginazione delle bambine e dei bambini. Il progetto sarà presentato anche alla seconda edizione del Salone del Libro sabato 6 aprile al Castel Sant’Elmo di Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here