Giovane di Acciaroli muore investito in America: è caccia al pirata della strada

Nella città di Shoreline, negli Stati Uniti d’America, è morto Jake Masarone, un ragazzo cilentano di 21 anni originario di Acciaroli. Giovedì pomeriggio Jake è deceduto in ospedale dopo essere stato investito da una automobile. Ancora non ricostruita la dinamica dell’incidente. Secondo una prima ricostruzione della polizia americana, il giovane stava tornando a casa a piedi quando è stato investito da una automobile. Vani sono stati i tentativi di rianimare la vittima che è spirata all’ospedale Harbovie Medical Center dopo poche ore dal sinistro. La polizia locale ha fermato un uomo, ma forse è colui che l’ha soccorso per primo dopo l’incidente. Ora si cercano i colpevoli perchè il conducente dell’automobile non si è fermato a prestare soccorso. Sconcerto nella comunità di Pollica dove risiedono i genitori del 21enne che ogni estate amava tornare nel Cilento per trascorrere le vacanze insieme alla famiglia ed alcuni amici.