Montecorice, abbandono selvaggio di rifiuti edilizi vicino la spiaggia

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

L’emergenza Coronavirus non ferma, purtroppo, l’abbandono dei rifiuti all’aria aperta. La segnalazione arriva da Baia Arena, nel territorio comunale di Montecorice. Scarti di lavori di decespugliazione, in bustoni neri, e sacchi di calce sono stati gettato nel parcheggio antistante la spiaggia di Baia Arena, nella frazione di Case del Conte. Segnalazioni che, purtroppo, nonostante l’emergenza Covid-19 arrivano da diverse zone dell’area protetta. Anzi, c’è di più. Da quando è scoppiata l’emergenza sono sempre più numerose le denunce da parte degli ambientalisti e non solo sull’abbandono in strada di mascherine e guanti monouso.

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur