Nigeriano irregolare arrestato per violenza sessuale ai danni di una 18enne

Infante viaggi

Un cittadino nigeriano è stato arrestato dagli agenti della Squadra mobile di Salerno con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una 18enne salernitana. Il 38enne, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano, aveva seguito a piedi la vittima in via Parmenide, palpeggiandola e tentando poi di aggredirla. Le urla della giovane avevano, però, consentito di richiamare l’attenzione di alcuni passanti che erano poi riusciti a bloccare l’aggressore. Gli agenti dei Falchi avevano poi fermato l’uomo e accompagnato negli uffici della Questura. Dagli accertamenti effettuati è emergeva che il 38enne era stato già arrestato pochi giorni prima dai carabinieri di Sarno per violazione di domicilio, atti osceni in luogo pubblico e violenza sessuale nei confronti di un’altra donna a San Valentino Torio e che registrava a proprio carico un ordine di espulsione dal territorio nazionale da parte del questore di Salerno. Lo straniero è stato arrestato e condotto in carcere. Il giudice ha convalidato l’arresto.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur