Offerta 2023

Castellabate: il nuovo sistema fa segnare un aumento dei materiali raccolti

| di
Castellabate: il nuovo sistema fa segnare un aumento dei materiali raccolti

Castellabate, la nuova differenziata fa segnare un +20% dei materiali raccolti

 

Secondo quanto comunicato dal Comune di Castellabate, l’avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata, attivato dal 1° marzo, fa registrare già un eccellente risultato. La quantità di materiale raccolto in base alle diverse tipologie, in questi primi giorni del servizio, è cresciuta del 20% rispetto al passato. Un dato che è destinato a influire in maniera sensibile anche sulla percentuale annua del Comune, che nel 2009 è stata del 26,83%.

La riorganizzazione del servizio è stata attivata di pari passo con la vigilanza affidata alle guardie ambientali dell’Empa, che in questi giorni hanno elevato tre sanzioni amministrative a carico di altrettanti cittadini che non avevano rispettato le prescritte modalità di deposito dei rifiuti. Prosegue intanto anche la campagna di sensibilizzazione attivata dal Comune per far conoscere il nuovo calendario della differenziata e fornire ogni informazione utile.

«Lo splendido ambiente che ci circonda è la più grande ricchezza di Castellabate – è l’appello che il primo cittadino Maurano ha rivolto ai residenti all’attivazione del nuovo servizio – Tale consapevolezza deve guidarci nei piccoli gesti quotidiani, come nel selezionare accuratamente le diverse tipologie di rifiuto e nel depositarle secondo il calendario. Fare bene la raccolta differenziata è un dovere, ma consentirà anche di pagare una Tarsu più bassa».

 

Secondo il nuovo calendario il lunedì e il venerdì viene raccolto il secco indifferenziato (nel sacco trasparente). Il martedì, il giovedì e il sabato è la volta della frazione organica (nel sacco biodegradabile). Il mercoledì viene raccolta la carta (sciolta e legata) e il multimateriale (nel sacco trasparente). Questi materiali vanno depositati dalle ore 22 alle 6 da ottobre a maggio; dalle ore 24 alle 6 da giugno a settembre; sul lungomare Perrotti e corso Matarazzo dalle ore 6 alle 8. Da domenica non si raccoglie alcun materiale, per cui il sabato sera non si deve effettuare il deposito.

Tutti i giorni e a tutte le ore, inoltre, è possibile depositare il vetro nelle campane stradali e gli stracci e il pellame negli appositi contenitori gialli. Gli ingombranti, infine, sono ritirati a domicilio e su prenotazione ai numeri 0974 966284 e 0974 960853 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13.



©Riproduzione riservata
×