Offerta 2023

Il sindaco di Roccadaspide: l’ospedale funziona regolarmente, basta con le falsità

| di
Il sindaco di Roccadaspide: l’ospedale funziona regolarmente, basta con le falsità

Pubblichiamo di seguito un manifesto pubblico diffuso dal sindaco di Roccadaspide relativo alla situazione del presidio ospedaliero locale. Da tempo si parla di un ridimensionamento e di una possibile chiusura della struttura; il primo cittadino smentisce e attacca chi "scelleratamente continua a diffondere notizie fasulle".

Si è diffusa in questi giorni in maniera dilagante la notizia per cui l’Ospedale di Roccadaspide non funzionerebbe più a regime e che molti pazienti verrebbero dirottati presso altri ospedali della zona, per cui il P.O. sarebbe prossimo alla chiusura.
Come sempre accade in campagna elettorale si utilizzano fatti e situazioni occasionali, che pure si sono verificati, per diffondere notizie false ed allarmistiche, nel tentativo di colpire qualcuno per fini meramente elettorali.

Ciò che conta, però, sono i fatti e le verità!

Nei giorni scorsi a causa del mancato funzionamento di alcune apparecchiature di monitoraggio della sala operatoria, effettivamente taluni interventi chirurgici non sono stati eseguiti.
Prontamente, anche a seguito dell’intervento del Commissario Straordinario dell’ASL di Salerno – Dott. Fernando De Angelis -, dette apparecchiature (monitor) in dotazione alle sale operatorie sono state sostituite e dal giorno 25/03/2010 sono state ripristinate totalmente tutte le attività operatorie.
Dunque, l’Ospedale di Roccadaspide continua ad erogare tutte le prestazioni e i servizi che ha finora erogato, con la continuità di sempre.
Lo stesso dicasi per il reparto di Pronto Soccorso e di Terapia intensiva, che continuano a funzionare regolarmente e senza che vi sia mai stata alcuna interruzione.
Quanti scelleratamente continuano a diffondere notizie fasulle e strumentali sulle sorti dell’Ospedale di Roccadaspide, facendo intendere cose che assolutamente non sono, vanno considerati nemici e oppositori del nostro Ospedale, e come tali vanno trattati, perché animati da fini diversi e biasimevoli.
Per parte mia continuerò con fermezza e con lo stesso spirito a difendere la struttura dell’Ospedale di Roccadaspide, insieme a tutti coloro che con i fatti in questi anni lo hanno dimostrato, e combatterò senza alcuna esitazione quanti intendono proseguire in questa operazione di discredito e di alterazione della realtà dei fatti.
Con doveroso rispetto.

Girolamo Auricchio



©Riproduzione riservata
×