• Home
  • Economia
  • Singolare iniziativa nel comune del Vallo di Diano, comune senza soldi, i consiglieri diventano spazzini

Singolare iniziativa nel comune del Vallo di Diano, comune senza soldi, i consiglieri diventano spazzini

di Federico Martino

Quando si sono resi conto che il comune versando in deficit non pèoteva pagare i netturbini, un assessore, tre consiglieri ed alcuni volontari si sono armati di rastrelli scope e attrezzi per la pulizia delle strade e si sono messi all’opera. L’iniziativa, molto singolare, è partita dopo alcune segnalazioni di cittadini che si lamentavano dello stato in cui versavano alcune strade principali della cittadina de Vallo di Diano. Quindi armati di tutto punto con gli attrezzi di lavoro, l’assessore i consiglieri e i volontari hanno ripulito da erbacce e rifiuti meritandosi poi un encomio  dal sindaco di Sassano, Tommaso Pellegrino.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019