Vaccini: in Campania sospeso secondo lotto Astrazeneca

Un secondo lotto di vaccini è stato sospeso in Campania ieri. Il lotto scelto è AV6096, quello da cui venne inoculato il vaccino al bidello deceduto ad Acerra tre giorni dopo la somministrazione. E’ bene sottolineare ancora una volta che al momento non esiste alcun caso accertato di decesso o patologia collegata alla somministrazione del vaccino. La sospensione di alcuni lotti è necessaria per lo svolgimento delle indagini sanitarie del caso.

©Riproduzione riservata