• Home
  • Economia
  • Ottima apertura per la Fiera Campionaria con 10mila visitatori nel primo weekend

Ottima apertura per la Fiera Campionaria con 10mila visitatori nel primo weekend

di Federico Martino

Mercoledì 28 aprile alle ore 17,30 nella sala convegni delle Fiere di Vallo l’unione di categoria terrà il suo meeting annuale e sarà l’occasione di un confronto a tutto campo con i rappresentanti istituzionali.

Fino a domenica 2 maggio prosegue, intanto, la Fiera Campionaria che si svolge in contemporanea con il Salone dell’edilizia e della meccanica (Sem) e il Salone delle tecnologie e dei prodotti agroalimentari. Ottimo il weekend di apertura che ha registrato oltre 10mila visitatori tra sabato e domenica. La fiera resta aperta nei giorni feriali dalle ore 16 alle 21 e nei giorni festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 22.
"La promozione del Cilento deve essere la priorità comune, dal piano di mobilità al rilancio dell’aeroporto di Pontecagnano " spiega Coda " Il Parco nazionale ha infatti il 70% dei posti letto dell’intera Provincia di Salerno ma, a differenza della Costiera amalfitana le cui strutture registrano una saturazione media annuale dell’80%, da noi raggiunge solo il 25% di saturazione annua. In pratica il Cilento è l’area che ha la maggiore potenzialità di crescita turistica in tutta la Regione Campania e può contare su circa 110mila posti letto tra ricettività alberghiera, extralberghiera e ospitalità diffusa, senza contare le case vacanza. Noi imprenditori stiamo facendo la nostra parte investendo in qualità dei servizi e formazione del personale. A questo punto auspichiamo un lavoro sinergico con gli enti e le amministrazioni locali».
"L’ottimo risultato di presenze registrato nelle festività pasquali è la premessa per una stagione estiva eccellente " prosegue Coda " Ecco perché l’intero territorio deve essere in grado di proporre un’offerta turistica sempre più di qualità".
Il meeting si aprirà con i saluti del sindaco di Vallo della Lucania e neo consigliere regionale Luigi Cobellis. Interverranno l’assessore provinciale ai Lavori pubblici e urbanistica della Provincia di Salerno, Marcello Feola, il dirigente della Provincia di Salerno Ciro Castaldo, il presidente del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano, l’amministratrice dell’Ente provinciale al Turismo di Salerno, Marisa Prearo. Sono stati invitati, inoltre, i consiglieri regionali Antonio Valiante, Donato Pica e Mario Pica, il consigliere provinciale Simone Valiante e tutti i sindaci dell’area parco.
Le problematiche e le prospettive del settore saranno messe in luce dagli imprenditori turistici Aniello Guido Fariello, Augusto Notaroberto, Francesco Cucco, Antonio De Angelis, Mirella D’Angelo, Nicola Rizzo, Lucio Giovannone. Seguirà un buffet di prodotti tipici e bio a cura dell’Associazione italiana agricoltura biologica Cilento.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019