Banconote false alle feste cilentane, arrestato 60enne

Infante viaggi

I carabinieri di Agropoli, durante la notte appena passata, venerdì 16 agosto 2013, hanno arrestato Russo Vincenzo, napoletano classe 52 e già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate.

Durante la festa “i vini D.o.c.” di Castel San Lorenzo i carabinieri della locale stazione hanno notato Russo aggirarsi tra gli stand con atteggiamento sospetto; infatti, alla vista delle divise dell’arma, lo stesso ha cercato di confondersi tra la folla e di allontanarsi indisturbato. Inevitabile è stato il controllo.

Durante la perquisizione personale sono state rinvenute quattro banconote da 100,00 euro ciascuna palesemente contraffatte e circa 700,00 euro in banconote di vario taglio, secondo i carabinieri somma ritenuta provento dell’attività delittuosa.

  • assicurazioni assitur

Visti gli elementi a suo carico e contattato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno Russo è stato arrestato e, come disposto dall’autorità giudiziaria, accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Le banconote sono state sottoposte a sequestro.

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur