Vallo di Diano : arriva il Network Interregionale Protezione Civile

15
Infante viaggi

E’ di pochi giorni fa la notizia diramata dal sito della Fondazione “Fondazione Con il Sud” che ha comunicato la prima rete di collaborazione ufficiale di volontariato con l’approvazione di tre associazioni di Protezione Civile.
Si chiama, infatti, “Civil Protection Network” il progetto presentato dalle consorelle G.O.P.I. e dalle Associazioni, Protezione Civile Vallo di Diano e dal Gruppo di Protezione Civile del Comune di Vietri di Potenza. Le prime dichiarazioni in merito sono di Giovanni Rocco Grippo, presidente di G.O.P.I.  « E’ per me un onore annunciare ai cittadini del Vallo di Diano, del Tanagro, del Cilento e ai Lucani, che il duro lavoro di collaborazione tra tre associazioni che costituiscono il vero esempio di Volontariato è stato approvato e verrà finanziato. Voglio ringraziare tutti i presidenti delle G.O.P.I. che sinergicamente hanno lavorato, ma anche gli amici Giuseppe Pisano e Antonio Russo rispettivamente di Padula e Vietri».
Insomma una rete che lavora, discretamente tra frenetici incontri di programmazione durante tutto l’anno, azione che viene sottolineata anche da Giuseppe Pisano: « I Volontari valdianesi insieme a quelli vietresi stanno davvero dando segno di spirito di collaborazione e di coraggio, questa è una vittoria che appartiene a loro, ma anche ai cittadini che ci sostengono, ci sono vicini e ci danno la forza per aprirci a nuovi orizzonti».
Un progetto di ampio respiro vedendo i comuni coinvolti ma anche le Regioni coinvolte, Caggiano, Palomonte, Polla, Sassano, San Pietro al Tanagro, Padula, Ascea, questi i Comuni Campani e poi Vietri per la Basilicata, uno scambio di professionalità al servizio delle comunità di due regioni. Ma a prendere la parola è anche Antonio Russo responsabile del Gruppo Vietrese: «Collaborare con gli amici del Vallo di Diano è stato facile perché ci si è ritrovati subito in sintonia, i volontari del Vallo di Diano sono persone straordinarie che in modo disinteressato e con grande coraggio si prestano per i propri cittadini e non solo, come anche quelli Vietresi che ho l’onore di coordinare». Insomma riflettori puntati su G.O.P.I., Protezione Civile Vallo di Diano e Associazione Volontari Vietri di Potenza e sul Progetto Civil Protection Network che riserverà importanti notizie e fatti concreti per il territorio di Campania e Basilicata.
Ormai questa rete di associazioni con le sue consorelle sono una realtà oltre che un’eccellenza del Volontariato, un orgoglio per le due Regioni, una forza motrice da sostenere.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl