• Home
  • Cronaca
  • “Percorsi di luce” illumineranno il natale di Capaccio

“Percorsi di luce” illumineranno il natale di Capaccio

di Luigi Martino

Le coreografie scelte per il 2011 sono stelle e pianeti, con la grande novità degli alberi di natale luminosi. Uno di 12 metri d’altezza (lo stesso che lo scorso anno era a Salerno) s’innalzerà a Piazza Santini. Altri due alberi alti 6 metri saranno installati in ulteriori punti della città. Ma non è tutto.

La vera novità del 2011 è che il percorso, che interesserà Via Magna Graecia, Viale della Repubblica, Via Italia ’61, Piazza Santini, Paestum Zona Archeologica e Via Vittorio Emanuele al Capoluogo, sarà inaugurato, ovvero vedrà la sua accensione, venerdì 4 novembre, in concomitanza con la città di Salerno. In più, ad ogni parrocchia del comune sarà donata una grande stella cometa da fissare sul frontone della chiesa. Inoltre, cinque scritte luminose di auguri, lunghe 4 metri, saranno posizionate nei punti strategici dello snodo viario.

“Con la stessa logica con la quale si è operato lo scorso anno – dichiara il portavoce dell’Amministrazione Marino, consigliere Carmine Caramante – l’Amministrazione comunale ha fortemente voluto confermare “Percorsi di Luce”, un’azione sia sociale che promozionale che colloca il nostro comune in scia all’esempio di Salerno città. Quest’anno ci sono delle importanti novità, che sicuramente saranno salutate con grande simpatia e favore dalla cittadinanza e dalle numerose attività commerciali”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019