Raduno Della Musica Del Mediterraneo fra convegni e musica dal vivo

di Giuseppe Galato

La valorizzazone della musica cilentana, dalla tradizione popolare alle nuove offerte che nascono di giorno in giorno sul territorio, come punto di partenza per una riflessione sui movimenti culturali del Mediterraneo.

Con il convegno "Mediterraneo, laboratorio di contaminazione culturale", che si svolgerà presso il Teatro Fondazione Alario di Ascea, si apre una serie di tre eventi musicali che proseguiranno il 31 a Vallo della Lucania con la Notte Bianca (durante la quale si esibirà Neffa, artista poliedrico che nella sua ormai lunga carriera ha saputo abbracciare vari stilemi musicali) ed il 7 Novembre a Teggiano.

Al convegno seguiranno una serie di eventi live all’interno del Teatro Fondazione Alario che proseguiranno poi, dalle 21:00, presso Piazza Europa.

 

PROGRAMMA

17:00 – Teatro Fondazione Alario

– Convegno: "Mediterraneo, laboratorio di contaminazione culturale"
– Franco D’Angiolillo: “Musiche del mare”
– Atti.Mi. & Simple Six: “Arie mediterranee”
– Gianfranco Marra: “ Concerto di musica popolare”

21:00 – Piazza Europa

– Senegal Ritmo: “Musiche mediterranee”
– Carcarà con l’Orchestra di Birimbao: “Africa in musica”
– Trio Tarantae con Giovanni Mauriello in concerto

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019