Cronaca


Marina di Camerota: I-Ken, l’associazione per i diritti gay, incontra le istituzioni locali sul caso di omofobia

Marina di Camerota: I-Ken, l’associazione per i diritti gay, incontra le istituzioni locali sul caso di omofobia

25 Agosto 2009
Dopo gli insulti sulla spiaggia del Troncone,  il presidente dell’associazione napoletana per i diritti gay, Carlo Cremona, incontra la capitaneria di porto e gli assessori comunali Calicchio e Guzzo. Necessario, dopo l’ennesima aggressione a coppie gay, mobilitare tutte le forze politiche ed istituzionali per debellare l’omofobia. Uno stop sociale all’arroganza e alla violenza. La cultura dovrà essere uno strumento indispensabile, e I-Ken mette a disposizione le proprie idee ed i propri progetti.
di Maria Mazzeo

Vea ricambi Bellizzi


© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019