Cilentana, schianto nella notte: due feriti, uno è in prognosi riservata

Infante viaggi

di Luigi Martino

Incidente martedì sera, ieri, lungo la strada statale 18 Cilentana tra gli svincoli di Agropoli nord e Agropoli Sud. Un’auto con a bordo due donne si è ribaltata e una di queste è in prognosi riservata. «Sull’asfalto ci sono tracce di una lunga frenata sulla corsia opposta, che fanno presupporre un pirata della strada che abbia potuto provocare il sinistro e fuggire via» è quanto scrive sui social Adamo Coppola, sindaco di Agropoli, all’indomani del sinistro. «Questi dubbi – continua il primo cittadino – non potremo mai chiarirli perché l’Anas, con atto assolutamente arbitrario, nelle scorse settimane, ha imballato l’autovelox che peraltro non emetteva verbali già da mesi. Con il dispositivo acceso, avremmo potuto rilevare la targa dell’eventuale veicolo pirata. Per qualcuno quell’autovelox era una slot machine, ma non mi sembra sia stato mai multato chi rispettava i limiti di velocità. Tralasciando certe affermazioni, spero vivamente che la donna, in gravi condizioni, possa presto riprendersi, ma intanto torno a ribadire che quel tratto, già teatro nel 2014 di un sinistro mortale, è molto pericoloso e l’autovelox funge da ottimo deterrente. Se dovessero verificarsi, in futuro, nuovi sinistri gravi, non certo noi ma qualcun altro dovrà ritenersi responsabile almeno morale di quanto accaduto».

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi