Cilento, nasconde droga in vagone abbandonato: 19enne arrestato

1408
Il vagone utilizzato dal giovane per nascondere la droga
Infante viaggi

Prima lo spaccio sul lungomare di Sapri, poi il servizio di osservazione e il rinvenimento dello stupefacente. Le dosi erano nascoste in un vagone abbandonato su un binario ‘morto’, in un area interdetta alle persone non autorizzate. F.L., giovanissimo saprese di 19 anni, incensurato, è stato arrestato a seguito di un’operazione scattata oggi, venerdì.

Dopo appostamenti e pedinamenti i carabinieri della compagnia di Sapri, agli ordini del capitano Matteo Calcagnile, hanno bloccato lo spacciatore che nascondeva tre panetti di hashish per un peso complessivo di circa 240 grammi, un bilancino di precisione e attrezzatura da confezionamento. La sostanza è stata sequestrata e il giovane è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. La droga smerciata nel golfo di Policastro avrebbe fruttato diverse centinaia di euro.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese
La droga sequestrata dai carabinieri di Sapri

©Riproduzione riservata