Meteo: tempo discreto fino a venerdì, probabili peggioramenti nel week end

Sul bacino occidentale del mediterraneo la pressione è in aumento, sia in quota che al suolo. La depressione che nella giornata di ieri ha interessato marginalmente la nostra regione si allontana verso sud indebolendosi ulteriormente. Tuttavia i massimi di pressione resteranno ubicati ben oltralpe e questo non favorirà una prolungata fase di bel tempo sulla nostra regione.

La mappa in basso è prevista per le ore centrali di Giovedì 19 marzo. Vi è poco da commentare; tutta la nostra penisola sarà interessata di una campo di pressione alta e livellata (valori al suolo superiori ai 1020 hpa). Una situazione che rimarrà invariata fino alle prime ore di sabato, quando correnti dal nord Europa irromperanno sul bacino occidentale del mediterraneo, rinvigorendo la depressione, visibile sulla mappa, tra il nord Africa e l’Iberia. Tale struttura ciclonica si muoverà verso est interessando la nostra regione a partire dal pomeriggio-sera di sabato ma con effetti più evidenti nella giornata di domenica. Secondo le ultime emissioni modellistiche si tratterebbe di un peggioramento moderato in grado di causare precipitazioni di debole-moderata intensità e NON certamente nubifragi ed eventi alluvionali, così come già è stato annunciato dai soliti ciarlatani della meteorologia (vedi la maledizione del week-end). Già, la maledizione. Ma dove siamo arrivati!


Previsioni meteo a cura di Giuseppe Stabile di meteocilento.it

Giovedì 19 marzo: cielo poco nuvoloso con locali addensamenti nelle aree interne del Cilento ma con basso rischio di fenomeni. In serata rasserena ovunque. Temperature massime in lieve aumento con valori prossimi ai 20°C. In diminuzione, invece, le minime della notte. Venti deboli da est, mare poco mosso.

Venerdì 20 marzo (Eclissi di sole): cielo poco nuvoloso ovunque per l’intera giornata, con locali velature in arrivo dal mare. Temperature stazionarie su valori al di sopra della media del periodo. Venti deboli di direzione variabile, tendenti a divenire meridionali. Mare poco mosso.

©Rioproduzione riservata