• Home
  • Cronaca
  • Mortale tra Sassano e Teggiano, dubbi su conducente auto: s’indaga

Mortale tra Sassano e Teggiano, dubbi su conducente auto: s’indaga

di Pasquale Sorrentino

Continuano gli accertamenti da parte dei carabinieri sul tragico incidente avvenuto tra Sassano e Teggiano nel quale ha perso la vita una 33enne svizzera, Gilianne Bayer. Poche ore dopo il sinistro è stata arrestata una trentenne di Sala Consilina con l’accusa di omicidio stradale, era – secondo i primi accertamenti delle forze dell’ordine – alla guida dell’auto, unico veicolo coinvolto, e la ragazza deceduta era seduta al lato passeggero. La presunta conducente è risultata positiva all’alcol, circa 5 volte superiore al limite consentito dalla legge e all’uso di cannabinoidi. Presunta perché – anche in base alle rilevanze portate avanti dall’avvocato della trentenne – si sta cercando di appurare se la giovane fosse alla guida della vettura o meno. Su questo aspetto continueranno gli accertamenti dei militari dell’Arma guidati dal capitano Roberto Bertini.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019