Al nastro di partenza il 1° mercatino biologico del Biodistretto del Cilento

E’ il primo Bio-distretto Europeo multivocazionale(agricolo, ambientale, culturale, sociale, eco-turistico, eno-gastronomico) che ha messo in rete 350 aziende agricole biologiche, 22 città del bio, associazioni dei produttori, associazioni ambientaliste, operatori eco-turistici ed i consumatori – attraverso i gruppi d’acquisto solidale- che quest’estate promuove una serie di iniziative volte ad agevolare lo sviluppo della "filiera corta", attraverso il contatto diretto tra produttori e consumatori. Partono i "Mercatini del Bio-distretto Cilento" accompagnati da una massiccia campagna promozionale, messa in atto proprio dalla Regione campania.Fondamentale è risultato essere il ruolo delle Amministrazioni Pubbliche che, aderendo al circuito delle “Città del Bio”, hanno avviato nei territori di propria competenza, di concerto con l’AIAB, importanti azioni informative, educative e di promozione sulle tematiche dello sviluppo sostenibile, dell’agricoltura biologica e della salvaguardia ambientale. Attualmente aderiscono a questo circuito la Provincia di Salerno e 22 comuni cilentani: Auletta, Caggiano, Casal Velino, Castellabate, Castel San Lorenzo, Centola, Ceraso, Controne, Cuccaro Vetere, Orria, Gioi, Pisciotta, Pollica, Prignano Cilento, Rofrano, Rutino, Salento, Sicignano degli Alburni, Stella Cilento, Stio, Torraca, Vallo della Lucania. Molti altri Enti stanno provvedendo alla formalizzazione dell’adesione. Sperando fortemente che fra l’elenco, finora disatteso, si riuscirà a vedere compartecipe a questa splendida iniziativa di alto spessore culturale ed economico, il Comune di Camerota.
 

Il 1° mercatino del biologico sarà inaugurato venerdì 21 agosto alle ore 19 nella sala comunale presso il porto di Casalvelino, dove alla presenza dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Gianfranco Nappi; al Sindaco di Pollica, Angelo Vassallo; al Presidente del Parco nazionale del Cilento e Vallo del Diano, Amilcare Troiano; al Consigliere Nazionale "Città del Bio" vice sindaco di Prignano Cilento, Sabato Vecchio; al Presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo; Responsabile AIAB Cilento, Antonio Pantaleo De Luca; al Presidente AIAB Campania, Salvatore Basile, al Responsabile Gruppo di Acquisto Solidale, Domenico Nicoletti; sarà spiegato il senso di tutto l’intervento e sarà distribuita in anteprima assoluta la "Guida al Bio- distretto Cilento" con tutti riferimenti delle aziende che effettuano vendita diretta e la descrizione delle produzioni disponibili. Informazioni e aggiornamenti sul sito www.biodistretto.it