Palinuro, ausiliare del traffico picchiata per una multa: coppia rintracciata e denunciata

di Maria Emilia Cobucci

È stata rintracciata la coppia che nella serata di sabato scorso ha aggredito e malmenato a Palinuro un’ausiliare del traffico per avere apposto una multa sull’automobile degli aggressori. La vittima è una 25enne residente a Centola che nel pieno esercizio del proprio lavoro, l’automobile era sprovvista di apposito grattino necessario per gli stalli a pagamento, ha elevato una contravvenzione di 18 euro. Motivo per il quale la 25enne è stata minacciata e aggredita con calci, pugni e schiaffi. Sul posto tempestivo è stato l’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Centola – Palinuro guidati dal Luogotenente Giuseppe Sanzone che hanno subito prestato soccorso alla giovane vigilessa. E nella mattinata i militari coordinati dal Capitano Francesco Fedocci hanno rintracciato gli aggressori, una coppia residente nel napoletano che subito dopo l’aggressione si era data alla fuga. Entrambi, lui 59enne lei 44enne, dovranno rispondere dei reati di violenza e minaccia a un pubblico ufficiale, lesioni e violenza privata.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019