Voler Bene All’Italia

di Giuseppe Galato

Il Comune di Rofrano si onora di ospitare un appuntamento prestigioso, affermatosi in questi anni come vetrina di eccellenze e di umanità straordinarie, legate ad un’Italia umile e coriacea, troppo spesso accantonata dal trambusto mediatico. Siamo orgogliosi di presentare ai nostri ospiti gli incantevoli scenari di Rofrano, sospesi mirabilmente tra la vetta della Campania –il Cervati- e la magia della costa cilentana, con Palinuro, Marina di Camerota e Pollica. La manifestazione rappresenta anche un riconoscimento rispetto ai risultati amministrativi ottenuti in questi anni: nel 2009 Rofrano è entrata nel club dei Comuni virtuosi Comieco e si è laureata, per la settima volta consecutiva, Comune Riciclone, totalizzando una percentuale di raccolta differenziata pari all’83,1%, raggiungendo un indice di buona gestione del servizio rifiuti pari al 74,50 (con 43 kg di pro capite CO2 risparmiati), piazzandosi così tra i primissimi posti nelle rispettive classifiche dei comuni italiani.

Programma Voler Bene all’Italia – 8 e 9 maggio – ROFRANO (SA)

8 Maggio
ore15,30: Accoglienza degli ospiti al Borgo, con musica, canti e
brindisi augurale

ore 16,00: Passeggiata nella collina storica del Borgo, lungo
l’itinerario delle idee e del gusto. Laboratori e interventi
programmati durante le soste presso i larghi e i punti ristoro.

ore 19.00: Esposizione e degustazione di prodotti tipici – Rofrano
Città del Pane

ore 21,00: Nello splendido scenario di Piazza San Nilo, ai piedi del maestoso Santuario di Santa Maria di Grottaferrata, compagnia DALTROCANTO e CORO POP UNIVERSITà DI SALERNO, diretto dal maestro CIRO CARAVANO in concerto

9 Maggio
ore 8,30: Raduno in Via Roma

ore 9,00: Itinerario naturalistico alla volta delle Fistole del
Faraone, sotto la guida degli esperti escursionisti dell’Associazione
Get Cult Natura

ore 13,00: Pranzo presso le Fistole del Faraone (menu: pasta con asparagi; salsiccia con peperoni, melanzane e patate; pane formaggio e vino paesani).

ore 15,30: Visita guidata alle sorgenti del Faraone: riflessione e
informazione sull’impatto ambientale prodotto dall’emungimento idrico

ore 17,30: Ritorno a Rofrano e sosta nel Borgo

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019