• Home
  • Attualità
  • Siglata convenzione con Fondazione Bellonci: Capaccio sarà uno dei luoghi del Premio Strega

Siglata convenzione con Fondazione Bellonci: Capaccio sarà uno dei luoghi del Premio Strega

di Antonio Vuolo

Doppio appuntamento con la cultura nella Biblioteca Erica di piazza Carlo Santini a Capaccio Paestum: nell’ambito dell’evento “Viaggiatori di parole”, è stata inaugurata la mostra Dorico di mare 2013-2021 e, contestualmente, è stata firmata la convenzione tra il Comune di Capaccio Paestum e la Fondazione Bellonci. La mostra Dorico di mare, divenuta Dorico di mare 2013-2021, che raccoglie opere di Sergio Vecchio e di altri 31 artisti, è ora collocata all’interno della biblioteca comunale. Insieme alla pubblicazione dello speciale monografico “Sergio Vecchio. Viaggiatore senza tempo”, vuole essere un omaggio della città dei templi alla memoria del poliedrico artista di Capaccio Paestum. Nel corso della manifestazione è stata firmata la convenzione tra il Comune di Capaccio Paestum e la Fondazione Bellonci. Con la convenzione, sottoscritta dal sindaco Franco Alfieri e dal presidente della Fondazione Bellonci, Giovanni Solimine, si è avviato un percorso triennale di collaborazione che fa della Biblioteca Erica e della Città di Capaccio Paestum uno dei luoghi del Premio Strega per i prossimi anni.

«Siamo fieri di aver sottoscritto proprio nella biblioteca comunale, da oggi sede anche della mostra Dorico di mare 2013-2021, una convenzione con la Fondazione Bellonci per fare della nostra Città un presidio del Premio Strega. È il segno di come arte contemporanea e letteratura si fondano a dimostrazione del legame di Capaccio Paestum con ogni forma di espressione artistica», ha dichiarato Alfieri.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019