• Home
  • Sport
  • Eccellenza B, 4 anticipi aspettando il derby

Eccellenza B, 4 anticipi aspettando il derby

di Luigi Martino

Il girone B di Eccellenza divide equamente il proprio programma gare tra sabato e domenica; saranno così quattro le partite che verranno disputate in anticipo. In attesa dell’ennesimo (quarto in stagione, terzo nel giro di tre settimane) derby di Sarno, che domenica rischia di indirizzare con molto anticipo la corsa al primato nel girone, domani scendono in campo alcune delle più autorevoli rivali dell’Ippogrifo capolista. Innanzitutto il Baratta, che contro il Solofra ha bisogno dei tre punti per cercare di mettere un po’ di pressione alla prima della classe; e poi il Serre, che sul campo della Gelbison Cilento non avrà vita facile, ma se vuole restare in corsa per la vittoria finale ha bisogno di centrare la quinta vittoria esterna di questo campionato.

Per il resto il sabato propone l’ennesima occasione di riscatto per la Palmese, fin qui decisamente deludente, che se non dovesse battere il Campagna potrebbe riscoprirsi ben presto a dover lottare per conservare la categoria, cercando di evitare la coda di play out. E anche in Vis San Giorgio-San Valentino si assegnano punti che (almeno per la squadra ospite) potrebbero rivelarsi importantissimi in chiave salvezza.

Di seguito riportiamo il programma completo del fine settimana:

Eccellenza 18ª giornata, girone B

Agropoli-Serino 1928 si giocherà domenica alle ore 14.30

Baratta 2009-Solofra si giocherà sabato alle ore 14.30

Calpazio-Sanseverinese 1928 si giocherà domenica alle ore 14.30

Gelbison Cilentovallo-Serre Alburni si giocherà sabato alle ore 14.30

Palmese-Campagnasi giocherà sabato alle ore 14.30

Sarnese 1926-Ippogrifo Sarno si giocherà domenica alle ore 14.30 (Derby Sarnese)

Scafatese-Faiano si giocherà domenica alle ore 14.30

Vis San Giorgio-San Valentinosi giocherà sabato alle ore 14.30

La classifica:



©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019