Gli angeli, materia di studio al “IV Meeting sugli Angeli”

di Federico Martino

Sono la presenza buona nella nostra vita, la forza positiva che ci accompagna e che ci sostiene nel cammino, una volta erano parte del catechismo dei bambini, ma in questi anni sono protagonisti di un grande interesse culturale, oltre che religioso. Il mondo contemporaneo, in cui gli elementi amici e rassicuranti sono sempre più rari, sta riscoprendo questa figura antica e amorevole.

Gli angeli sono così oggetto di studio e sempre più spesso al centro di convegni e pubblicazioni. In particolare in questi giorni il Santuario di S. Maria La Nova a Campagna, raccoglie studiosi di angelologia di tutta Italia per il “VI Meeting sugli Angeli”, in programma per martedì 1 e mercoledì 2 giugno

Promosso dall’associazione Milizia di S. Michele Arcangelo, il Meeting è diretto dal sacerdote don Marcello Stanzione, autore di una trentina di pubblicazioni importanti sulle figure degli angeli nella devozione dei santi e nella tradizione cristiana. “E’ importante che questi temi – spiega don Marcello Stanzione – siano approfonditi in chiave cattolica, promuovendo la devozione agli angeli lontano da pericolose derive sincretistiche o da pensiero new age”. La due giorni di studi è anche l’occasione per visitare la Mostra sugli Angeli, un percorso espositivo che propone migliaia di immagini e sculture raffiguranti i celesti messaggeri di Dio, e il museo degli angeli. Tra i nomi di spicco che partecipano alla due giorni, lo scrittore Renzo Allegri, don Renzo Lavatori, il giornalista Federico Pini, e lo storico Maurizio Ulino, che interviene sul tema degli “Angeli nell’araldica”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019