Ciarambino: «De Luca trasformato in star dal Covid, pronta a dare battaglia»

326
Infante viaggi

Valeria Ciarambino arriva terza alla prova delle urne, dietro De Luca e Caldoro, ma si è detta pronta a dare battaglia in aula per i prossimi 5 anni. «Una battaglia difficilissima falsata fin all’inizio – afferma – ho combattuto contro uno che e’ stato trasformato in star dal Covid, uno che ha avuto una visibilità assoluta per 4 mesi». Ma Ciarambino assicura che tutto il Movimento, i big del partito, le sono stati accanto. Non rinuncia, la grillina, a lanciare una frecciata anche a Caldoro. «Il centrodestra è in liquefazione – attacca – in aula Caldoro può mandare il suo cartonato, nessuno noterà la differenza». Per Ciarambino è la seconda volta da candidata presidente. Anche 5 anni fa, sfidò l’uscente Stefano Caldoro e Vincenzo De Luca. E’ lontana la soglia del 17,53% che il Movimento ottenne cinque anni fa, a spoglio ancora in corso, il Movimento oscilla tra il 10 e il 12%. Stavolta, però, difficilmente tra i banchi del parlamentino campano torneranno a sedersi in 7. Bisognerà attendere i dati relativi ai consiglieri. 

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur