2010 anno internazionale della biodiversità

di Federico Martino

Si terrà lunedì 24 maggio alle ore 11,00 a Palazzo Sant’Agostino la conferenza stampa di presentazione dei progetti, mentre alle 14,00 ci sarà un workshop di approfondimento. L’introduzione sarà fatta da Amilcare Troiano,  presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano
a seguire i saluti di Edmondo Cirielli presidente Provincia di Salerno
interverranno: Angelo De Vita e Assunta Esposito rispettivamente direttore e consigliere del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Alle ore 13,00 ci sarà una pausa per proseguire poi alle 14,00 in Sala Giunta  per un workshop di approfondimento con un massimo di 10 minuti ad intervento.
i temi da trattare sono:

Fauna: censimento e monitoraggio degli agnati e del gambero di fiume,distribuzione e monitoraggio dell’aquila reale (Aquila chrysaetos), censimento e monitoraggio della Malacofauna terrestre e censimento e monitoraggio dei coleotteri ed eterotteri dei Monti Alburni, conservazione della Lepre italica (Lepus corsicanus), conservazione della lontra (Lutra lutra), distribuzione e preferenze ambientali del gatto selvatico e della martora nei SIC del Parco, studio dei lanidi.

Flora e la vegetazione:  individuazione e descrizione delle piante arboree di interesse paesaggistico-ambientale e loro inserimento all’interno di percorsi tematico-descrittivi volti alla valorizzazione del territorio, check-list dei Macromiceti, check-list dei licheni, monitoraggio ambientale dei micrositi in cui cresce la primula palinuri e studio delle prime fasi del suo ciclo vitale, analisi e caratterizzazione della vegetazione ripariale, analisi e caratterizzazione della vegetazione briofitica costiera, individuazione e valutazione dello stato di conservazione delle specie vascolari rare

Gestione del territorio: gestione del cinghiale nel PNCVD, applicazione sperimentale del fuoco prescritto nel  PNCVD, ristrutturazione, ripristino e creazione di piccoli invasi artificiali, attraverso le tecniche dell’architettura rurale, per la valorizzazione del paesaggio e la tutela della biodiversità,
LIFE Natura “Gestione della Rete dei SIC e ZPS nel PNCVD (Cilento in Rete)
 LIFE Plus “Tecnologie Innovative per il Riciclaggio delle Sanse e delle Acque di Vegetazione” (TIRSAV)

Sarà allestita una mostra fotografica con immagini di
Vincenzo Cavaliere, Pietro Faniglione e Dario Todero

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019