Rosetta e la sua passione per i dolci che fa impazzire tutti

0
1144

Di food blogger ce ne sono tanti, dietro ai fornelli sono altrettante quelle che con un po’ di ingegno e tanta fantasia, sfornano piatti e ricette da centinaia di like diventando regine del web. Anche se la sua pagina Facebook “Il dolci di Rosetta” conta quasi 30mila fans, e nel suo passato recente ha anche seguito i Campionati italiani di pasticceria, gelateria e cioccolateria a Massa Carrara, quello che più la rende felice è condividere la sua passione con i tanti amici che la seguono ogni giorno. Di recente, con un concorso a rime dedicato alla sua pagina, ha premiato con i dolci i più bravi poeti, senza far mai mancare il suo contributo gustoso nelle feste organizzate a Sapri, dove vive con il marito Gianluca e le due figlie. Lei è Rosetta Bovienzo e noi l’abbiamo intervistata

Appassionata di dolci, moglie e mamma felice. Oltre a questo chi è Rosetta?
Sono una donna dinamica, amo la vita ho tante passioni e hobby che curo con entusiasmo. Sono una donna pronta ad imparare sempre nuove cose.

Com’è nata l’idea di condividere la tua passione per i dolci?
Ho iniziato a condividere la mia passione quando le mie figlie erano piccole e per le loro feste dei compleanni preparavo il buffet di dolci. Tante persone mi chiedevano le ricette delle mie creazioni e così ho deciso di aprire la mia pagina “Il dolci di Rosetta” con ricette e procedimenti. Ora e’ tanto seguita.

Qual è il dolce che ti riesce meglio?
Il dolce che mi riesce meglio e’ la sbriciolata, sia per la sua croccantezza esterna che per il contenuto morbido e gustoso.

Quello che per un motivo o per l’altro non ti viene come vorresti?
Il dolce che non mi riesce come vorrei è la colomba Pasquale perché il procedimento è troppo lungo e ha bisogno di una temperatura adatta.

Sapri, golfo di Policastro, Cilento. Quali sono i tre dolci che rappresentano per te questo territorio?
Il territorio cilentano è adatto per la coltivazione degli agrumi e senza dubbio per me i dolci che lo rappresentano sono la torta al limone, la crostata all’arancia preparata con la marmellata d’arancia. Un altro frutto d’eccellenza delle nostre zone e’ il fico bianco quindi i biscotti ai fichi lo rappresentano benissimo.

Cosa secondo te non andrebbe mai fatto in cucina?
Tutto ciò che si prepara in cucina si deve fare con il cuore quindi per me in cucina non si dovrebbe mai preparare qualcosa senza metterci passione specialmente se si prepara per chi si vuole bene.

Ti trovi su un’isola deserta: hai a disposizione tre ingredienti a scelta da portare per fare un dolce. Cosa porteresti e cosa faresti?
Su un’isola deserta porterei con me tre ingredienti fondamentali: le uova, lo zucchero e la farina, preparerai un’ottimo dolce… al cocco!

Una pagina Facebook che supera i 20mila like, hai qualche progetto al riguardo?
La mia pagina e’ molto seguita. Un progetto futuro c’è, ma per concretizzarlo dovrei studiarci su molto tempo per pianificare, ma e’ proprio il tempo che mi manca in quanto mi immergo sempre in tante cose che mi entusiasmano. Un mio motto vorrei aggiungerlo: bisogna fare sempre quello che ti piace e ti fa star bene.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here