• Home
  • Cronaca
  • Vaccini Campania, ora tocca agli over 45 ma la seconda dose è più lenta

Vaccini Campania, ora tocca agli over 45 ma la seconda dose è più lenta

di Redazione

Allargata la platea per le somministrazioni ma in Campania restano i ritardi per gli over 80 non deambulanti e per i fragili Ieri undici nuove vittime, a Scampia arriva il camper dell’Asl. In mille vaccinati nelle aziende vinicole del Beneventano. A Caserta torna “AstraDay” per seimila persone

Oggi a Napoli e in tutta la Campania inizieranno le vaccinazioni per gli over 45 e nelle stessa giornata chi ha dai 40 ai 44 anni potrà registrarsi sulla piattaforma regionale per aderire alla profilassi. L’Asl Napoli 1 centro cerca di dare così una nuova accelerata alla campagna di immunizzazione. Nei centri vaccinali della Stazione marittima e della Fagianeria del bosco di Capodimonte saranno convocati in totale 2.400.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019