Peppo Detta e il suo regno: ‘Il Centauro’ tra le meraviglie del Cilento

di Luigi Martino

A Rofrano, nel cuore del Cilento, esiste un luogo pieno zuppo di storia e cibo buono. E prima di incontrare tutta questa roba bella, ti devi imbattere nel baffo bianco di Peppo Detta per capire davvero che qui, all’ombra di ulivi secolari e pagine di racconti, basta poco per essere davvero felice. Che poi Peppo è il diminutivo di Giuseppe quaggiù, inutile sottolinearlo, credo. «Per quanto riguarda la nostra cucina, cerchiamo di utilizzare dei prodotti di stagione per comporre dei piatti con prodotti freschi, della zona possibilmente» dice Peppo prima di fare un salto in cucina per cominciare a comporre melodie, insieme al suo chef, che non s’ascoltano ma si gustano. Le poltrone dei protagonisti le occupano loro: il pomodorino giallo di Rofrano e l’asparago selvatico. «Quando non hai tempo per andare nel bosco a raccoglierli, ti devi inventare qualcosa. E allora io le curo le piantine di asparagi nel mio giardino, le poto e poi li raccolgo quando è periodo».

____________________________________ Località Viggiano/Cerreto, Rofrano (SA) www.centaurohotel.com T. 0974985581
Giuseppe Detta, detto Peppo, proprietario del ristorante ‘Il Centauro’ – Foto F. Gerardo

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019