Crespelle di farina integrale, come farle

Una ricetta per le crepes, ma con farina integrale, facile e veloce. Le crespelle sono molto versatili e possono essere usate per svariate ricette, sia dolci sia salate. In questo tutorial vedremo come farle con la farina integrale, saranno leggermente diverse, un sapore più deciso ottimo per una ricetta salata. Le crepes si possono abbinare con tantissimi ingredienti, tra i più adatti ci sono i formaggi, i salumi e le salse tipo besciamella, ma vanno bene anche le verdure, il pesce e i frutti di mare.

Ingredienti:
200 grammi di farina integrale
50 gr farina doppio zero
400 ml. di latte a temperatura ambiente
35 grammi di burro
3 uova
1 pizzico di sale

Preparazione:
In una ciotola sbattiamo le uova con un pizzico di sale, poi aggiungiamo le farine setacciandole direttamente sulle uova, continuiamo a mescolare per farla incorporare bene.
Aggiungiamo il latte a temperatura ambiente versandolo a filo, e sempre mescolando, per ottenere una pastella liscia. A questo punto sciogliamo il burro a fuoco lento in un pentolino finché non sarà fuso. Facciamolo raffreddare qualche minuto prima di aggiungerlo alla pastella. Il burro deve solo fondersi, non bisogna farlo cuocere.
Mescoliamo bene la pastella completa di burro per un paio di minuti, grattugiamo della noce moscata, poi lasciamola riposare per almeno mezz’ora in frigo.
Trascorso questo tempo rimescoliamo la pastella per un minuto e mettiamo una padella antiaderente di circa 12/14 centimetri di diametro sul fuoco, ungendola con pochissimo burro (io ho usato quella per crepes).
Versiamo un mestolo di pastella al centro della padella e giriamola in modo tale da distribuire uniformemente il liquido. Attendiamo un paio di minuti, poi giriamo la crepes con l’aiuto di una spatola e proseguiamo la cottura per altri due minuti.
Togliamo la crepes cotta dalla padella e trasferiamola su di un piatto, proseguiamo con le altre fino a terminare la pastella, ungiamo la padella ogni crepe utilizzando un tovagliolo di carta per togliere l’eccesso.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli