Cronaca


Il pm chiede 6 anni e 8 mesi di carcere, il primo aprile la sentenza

Il pm chiede 6 anni e 8 mesi di carcere, il primo aprile la sentenza

20 Febbraio 2010
Sei anni e otto mesi di reclusione. Questa è la richiesta formulata dal pubblico ministero ai giudici del Tribunale di Sala Consilina, in relazione alla vicenda giudiziaria che vede imputato Giuseppe Russo, il trentenne di Camerota accusato di violenza sessuale nei confronti di una donna del saprese.
di Redazione

  • Vea ricambi Bellizzi


© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019